• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home

Gli articoli e gli approfondimenti sono organizzati in Categorie, permettendo così di ricercare e navigare in maniera molto più contestuale ad un certo argomento.



Messaggi spostati in Posta indesiderata: chi è stato?

E-mail Stampa PDF

In tutte le ultime versioni di Outlook è presente un motore che individua messaggi sospetti e li sposta in una speciale cartella chiamata "Posta indesiderata". In alcuni casi lo stesso meccanismo viene implementato da componenti aggiuntivi di terze parti, e nessuno vieta all'utente di spostare manualmente dei messaggi in questa cartella di propria iniziativa.

E' possibile capire chi ha effettuato questo spostamento? E' stato Outlook oppure qualche altro programma?

A partire da Outlook 2007 SP2 qualche dettaglio in più è disponibile ed è mostrato attraverso la Barra delle informazioni.

Ci sono casi in cui Outlook non segnala nulla, ed il questi casi l'informazione non è disponibile. In altri casi Outlook non conosce il programma specifico ma è almeno in grado di segnalare che non è stato il suo motore interno (potrebbe essere stato un filtro anti-spam installato dal vostro antivirus, oppure una regola creata appositamente, ecc.). Si tratta comunque di un primo livello di informazione, utile in qualche caso. Vediamo le principali casistiche.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Novembre 2014 12:39 ) Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 10