• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home gli Articoli Errori o problemi Messaggio bloccato in uscita

Messaggio bloccato in uscita

E-mail Stampa

Può capitare di effettuare un invio di un messaggio di posta elettronica, ed accorgersi solo dopo la spedizione che la dimensione è eccessiva (normalmente a causa di troppi allegati o di allegati troppo pesanti).
Il messaggio rimane bloccato nella cartella di posta in uscita. In qualche caso il server di posta riesce comunque ad effettuare un invio, anche se richiede molto tempo (parliamo di ORE, non di minuti), generalmente però si presentano diversi inconvenienti come ad esempio il blocco della posta in uscita, oppure l'invio multiplo dello stesso messaggio, o ancora un crash o una difficoltà applicativa da parte di Outlook che raggiunge alti livelli di CPU e di memoria occupata.

Il tentativo di cancellazione del messaggio in uscita non è così immediato: Outlook impedirà la cancellazione se la comunicazione con il server SMTP è già iniziata; in questo caso verrà mostrato un messaggio di errore che segnalerà che lo spooler MAPI ha già iniziato l'operazione di invio...

Il primo tentativo da fare in questi casi è di provare a mettere Outlook "fuori linea", usando il comando "File -> Fuori rete". Attendere poi un minuto o più, chiudere Outlook e riaprirlo. A questo punto si potrà tentare la cancellazione del messaggio.

 

Se questa operazione non ha successo (la cancellazione del messaggio nonostante il "fuori linea" non viene permessa, oppure non è possibile mettere Outlook "fuori linea") allora si può ricorrere ad un'altra operazione attraverso la quale cambiare il punto di consegna predefinito per i messaggi. I seguenti passaggi sono descritti per Outlook 2002, 2003, 2007 e 2010 mentre per le versioni più vecchie di Outlook i passaggi sono gli stessi ma le voci di menù potrebbero cambiare:

1) Aggiungere un nuovo file PST, usando il comando "File -> Nuovo -> File di dati di Outlook...". Suggerimento: assegnate al nuovo file PST un nome che vi permetta di individuarlo in maniera immediata, NON lasciate il nome di default ("Cartelle personali").

2) Aprire la finestra di dialogo di configurazione degli account: "Strumenti -> Account di posta elettronica... -> Visualizza o cambia gli elenchi in linea o le rubriche esistenti".

3) Attraverso il controllo "Recapita i nuovi messaggi nella posizione seguente:" selezionare il file PST creato al punto 1. Prendere nota della configurazione originale (perché in seguito andrà ripristinata).

4) Confermare, chiudere Outlook e riavviare.

5) Individuare la precedente cartella di posta in uscita; se serve abilitare la visualizzazione di tutte le cartelle della gerarchia usare il comando "Vai -> Elenco cartelle". Ora dovrebbe essere possibile eliminare il messaggio bloccato...

6) Ripetere i punti 2, 3 e 4 per ripristinare il file PST impostato in origine per la consegna dei messaggi. Se nel frattempo sul nuovo PST sono stati scaricati dei nuovi messaggi si possono spostare manualmente con i comandi di Copia&Incolla oppure con un Drag&Drop nella cartella di posta in arrivo originale.

7) Rimuovere il file PST creato al punto 1, che ora non serve più. Per eliminarlo basta premere il pulsante destro del mouse sul nome della cartella e scegliere il comando "Chiudi [nomePST]".

1) Aprire la finestra di dialogo di configurazione degli account: "Strumenti -> Impostazioni account...".

2) Attraverso il pulsante "Cambia cartella" individuare una cartella alternativa nella quale consegnare i messaggi in arrivo. Si aprirà una finestra di dialogo che mostrerà l'elenco dei files PST esistenti. Crearne uno nuovo attraverso il pulsante "Nuovo file di dati di Outlook...". La cartella "Posta in arrivo" al suo interno verrà creata automaticamente. Confermare.

3) Chiudere Outlook e riavviare.

4) Individuare la precedente cartella di posta in uscita; se serve abilitare la visualizzazione di tutte le cartelle della gerarchia usare il comando "Vai -> Elenco cartelle". Ora dovrebbe essere possibile eliminare il messaggio bloccato...

5) Ripetere i punti 1 e 2, settando la consegna sulla cartella impostata in origine. Se nel frattempo sul nuovo PST sono stati scaricati dei nuovi messaggi si possono spostare manualmente con i comandi di Copia&Incolla oppure con un Drag&Drop nella cartella di posta in arrivo originale.

6) Rimuovere il file PST creato al punto 2, che ora non serve più. Per eliminarlo basta premere il pulsante destro del mouse sul nome della cartella e scegliere il comando "Chiudi [nomePST]".

1) Aprire la finestra di dialogo di configurazione degli account: "File -> Impostazioni account -> Impostazioni Account...".

2) Dal tab "Posta elettronica" individuare l'account che presenta il problema e selezionarlo; utilizzare poi il pulsante "Cambia cartella" per ndividuare una cartella alternativa nella quale consegnare i messaggi in arrivo. Si aprirà una finestra di dialogo che mostrerà l'elenco dei files PST esistenti. Crearne uno nuovo attraverso il pulsante "Nuovo file di dati di Outlook...". La cartella "Posta in arrivo" al suo interno verrà creata automaticamente. Confermare.

3) Chiudere Outlook e riavviare.

4) Individuare la precedente cartella di posta in uscita; se serve abilitare la visualizzazione di tutte le cartelle della gerarchia usare la sequenza di tasti [CTRL]+[6]. Ora dovrebbe essere possibile eliminare il messaggio bloccato...

5) Ripetere i punti 1 e 2, settando la consegna sulla cartella impostata in origine. Se nel frattempo sul nuovo PST sono stati scaricati dei nuovi messaggi si possono spostare manualmente con i comandi di Copia&Incolla oppure con un Drag&Drop nella cartella di posta in arrivo originale.

6) Rimuovere il file PST creato al punto 2, che ora non serve più. Per eliminarlo basta premere il pulsante destro del mouse sul nome della cartella e scegliere il comando "Chiudi [nomePST]".

 


 Questo articolo è una traduzione in lingua italiana. Potete trovare i riferimenti originali qui:
 

Autore / Author: Outlook-tips Team
Fonte / Source: Outlook-tips  (http://www.outlook-tips.net)
Titolo / Original title: Delete a Message Stuck in the Outbox
Link: http://www.outlook-tips.net/howto/stuck_message.htm
Lingua / Language: Inglese / English
Data / Date: 09/03/2009

   Nota: questo articolo è stato tradotto in lingua italiana con il permesso dell'autore.

   Note: this article was translated with author's permission. You can find original one and further updates at link above.

Tags:
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 09 Maggio 2011 15:30 )