• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home Domande e Risposte
Articoli (FAQ)

Gli articoli e gli approfondimenti sono organizzati in Categorie, permettendo così di ricercare e navigare in maniera molto più contestuale ad un certo argomento.



Come fare ad eliminare completamente i messaggi cancellati

E-mail Stampa

Ecco un articolo che appassionerà i lettori più sensibili al tema della privacy e della sicurezza dei dati, particolarmente attenti al controllo dell'informazione.

Quando eliminate un messaggio di posta elettronica (oppure un Contatto o un evento sul calendario), anche se svuotate il cestino di Outlook, all'interno del file PST dove era memorizzato rimane comunque una traccia dell'informazione, nonostante non sia facilmente recuperabile attraverso l'interfaccia utente dell'applicativo. Questa traccia verrà effettivamente distrutta, almeno in buona parte, durante il processo di compattazione del file PST (automatico o manuale) cioè nel momento in cui lo spazio occupato dalle informazioni cancellate viene in qualche modo recuperato. Fino a quel momento però sarà possibile con buona probabilità riuscire a recuperare l'informazione.

E' una cosa interessante per chi ha accidentalmente cancellato del materiale e vuole recuperarlo (vedere il link in fondo a questo articolo), ma è un po' meno piacevole da sapere se il file PST cade nelle mani di qualcuno che potrebbe avere altre intenzioni. :-D

Ecco allora il "trucco" che permette l'eliminazione dei dati cancellati: esiste una chiave di Registry che è possibile impostare affinché Outlook provveda a sovrascrivere i dati degli elementi cancellati effettuando questa operazione durante lo shut down (la chiusura del programma).

Ultimo aggiornamento ( Sabato 15 Agosto 2009 01:20 ) Leggi tutto...
 

Assenza immagini nei messaggi di posta - Configurazione

E-mail Stampa

Vi è mai capitato di ricevere un messaggio in formato HTML, di non riuscire a vedere le immagini al suo interno ed al loro posto trovare un "segnaposto" simile a questo?

Si tratta in genere di messaggi che includono dei riferimenti a fonti esterne, per esempio dei link ad immagini erogate tramite siti web su Internet e non contenute direttamente nel messaggio di posta. Trattandosi di fonti esterne il contenuto viene considerato potenzialmente a rischio, quindi viene bloccato.
Non si tratta quindi di un'anomalia: è espressamente voluto come tutela e protezione nei confronti di alcuni meccanismi usati dagli SPAMmers e chiamati in gergo tecnico "Web beacons" o "web bugs" (per un approfondimento rimando a Wikipedia (in lingua Inglese: http://en.wikipedia.org/wiki/Web_bug).

Se si è certi che il contenuto sia sicuro si può abilitare la visualizzazione delle immagini in almeno due modi:

Tags:
Ultimo aggiornamento ( Sabato 15 Agosto 2009 01:21 ) Leggi tutto...
 

Assenza immagini nei messaggi - Problemi

E-mail Stampa

Il problema trattato da questo articolo è quello dell'assenza di alcune immagini all'interno dei messaggi HTML ricevuti, che presentano un segnaposto simile a quello in figura:

Nelle ultime versioni di Outlook questo comportamento è espressamente voluto; per un approfondimento della configurazione e su come modificarla si rimanda ad altra pagina di questo sito:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=48&Itemid=24
"Assenza immagini nei messaggi di posta - Configurazione"

Nel seguito viene invece trattato un caso specifico di anomalia, per il quale nonostante la configurazione sia correttamente impostata non si riscontra il comportamento desiderato. E' forse la causa statisticamente più frequente (a parte i problemi di configurazione errata) e riguarda un problema a livello di file system e nello specifico della cartella nella quale vengono generalmente salvati i files temporanei legati alle email.

Per risolvere il problema basta chiudere Outlook, cancellare tutto il contenuto della cartella (oppure eliminare la cartella stessa) e riavviare Outlook.

Tags:
Ultimo aggiornamento ( Sabato 15 Agosto 2009 01:22 ) Leggi tutto...
 

Icona 'Posta elettronica' in Vista 64 bit

E-mail Stampa

Per la modifica e configurazione dei profili di Outlook si utilizza generalmente l'applicazione accessibile tramite "Pannello di Controllo -> Posta elettronica", disponibile dopo l'installazione di Office/Outlook. Su Windows Vista a 64 bit il Pannello di Controllo sembra non contenere l'applicazione (o meglio, l'applet per accedervi).

La questione è abbastanza semplice: essendo un'applicazione a 32 bit la sua applet è contenuta nella sezione del Pannello di controllo dedicato alle applicazioni x86. E' quindi raggiungibile attraverso il percorso:

"Control Panel -> Additional Options -> View 32-bit Control Panel Items -> Posta elettronica"

 

C'è un'ulteriore possibilità, nel caso in cui Outlook sia il programma di posta predefinito (quindi sia presente la sua icona all'interno del menù "Start" di Windows), oppure nel caso in cui sia presente l'icona di Outlook sul Desktop (quella creata in automatica dall'installazione): pulsante destro del mouse sull'icona e poi il comando "Proprietà". In questo caso si accede direttamente all'applet di configurazione.

 

 

Messaggio bloccato in uscita

E-mail Stampa

Può capitare di effettuare un invio di un messaggio di posta elettronica, ed accorgersi solo dopo la spedizione che la dimensione è eccessiva (normalmente a causa di troppi allegati o di allegati troppo pesanti).
Il messaggio rimane bloccato nella cartella di posta in uscita. In qualche caso il server di posta riesce comunque ad effettuare un invio, anche se richiede molto tempo (parliamo di ORE, non di minuti), generalmente però si presentano diversi inconvenienti come ad esempio il blocco della posta in uscita, oppure l'invio multiplo dello stesso messaggio, o ancora un crash o una difficoltà applicativa da parte di Outlook che raggiunge alti livelli di CPU e di memoria occupata.

Il tentativo di cancellazione del messaggio in uscita non è così immediato: Outlook impedirà la cancellazione se la comunicazione con il server SMTP è già iniziata; in questo caso verrà mostrato un messaggio di errore che segnalerà che lo spooler MAPI ha già iniziato l'operazione di invio...

Il primo tentativo da fare in questi casi è di provare a mettere Outlook "fuori linea", usando il comando "File -> Fuori rete". Attendere poi un minuto o più, chiudere Outlook e riaprirlo. A questo punto si potrà tentare la cancellazione del messaggio.

 

Tags:
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 09 Maggio 2011 15:30 ) Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 10