• Ingrandisci carattere
  • Dimensione predefinita
  • Riduci carattere
Home
nuovi articoli

Dopo qualche periodo di sospensione per questioni personali, ecco il ritorno di nuovi contributi a questo blog. smiley

Riprendo quindi con un nuovo articolo che spiega come cambiare le impostazioni di salvataggio degli allegati in Outlook 2010, nato da una domanda del forum Microsoft dedicato ad Outlook.

Il nuovo articolo è consultabile qui:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=149
"Modificare il percorso di salvataggio degli allegati"

 

...e visto che c'ero ho aggiornato anche quest'altro articolo, dedicato alla configurazione della Rubrica, a cui mancava la descrizione delle operazioni per Outlook 2010:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=28
"Come fare a cambiare l'elenco dei Contatti predefinito"

 

Nel sistemare la mia ultima installazione di Windows 7 64-bit ho rilevato un problema nell'utilizzo del riquadro di lettura di Outlook per visualizzare i documenti PDF (e solo questi in particolare). Ho indagato ulteriormente ed ho scoperto che il setup di Adobe Reader commette un errore nella registrazione di una chiave di Registry e questo impedisce la corretta gestione da parte di Outlook.

La soluzione è abbastanza facile, basta modificare una chiave di Registry inserendo i giusti riferimenti. Ho riepilogato tutto in questo nuovo articolo che ho pubblicato:

Anteprima di allegati PDF

Il problema non si pone nei sistemi a 32-bit, dove il setup esegue correttamente il suo lavoro.

 

 

Ecco un nuovo articolo, questa volta relativo a come gestire un errore specifico.

Si tratta in particolare di un errore causato da un componente aggiuntivo incompatibile con le ultime versioni di Outlook, ma siccome viene fornito insieme ad alcuni computer Acer potrebbe essere utile tenerlo a portata di mano per chi acquista o riceve un nuovo regalo per le prossime feste natalizie.

L'articolo è consultabile qui:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=105
"Errore: MSVCR80.dll non è stato trovato"

 

Nelle ultime ore sono stati aggiornati alcuni articoli del sito, in particolare a questi:

Outlook funziona con Windows Vista?

(con aggiunta dei riferimenti a tool esterni e di terze parti)

Quali files usa Outlook?

 (con aggiornamento di alcune estensioni di file)

 

Ultimamente sto vedendo diverse richieste di supporto per problemi con messaggi ed allegati mancanti, in particolare email ricevute in cui gli allegati sono assenti ed è invece presente il più "storico" file winmail.dat. Si tratta di un problema noto e decisamente datato, ma proprio per questo ho ripreso l'articolo del sito che ne parlava e l'ho aggiornato con una serie di nuovi riferimenti: inserite le indicazioni per Outlook 2010, aggiunta la sezione di altri casi specifici, inseriti i riferimenti a tool di terze parti per aprire in casi di emergenza il file winmail.dat.

L'articolo aggiornato è qui:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=51:presenza-di-allegati-con-estensione-qdatq-winmaildat&catid=13:allegati&Itemid=9
"Presenza di allegati con estensione '.dat' (winmail.dat)"

 

 

Sono stati aggiornati alcuni articoli già esistenti sul sito, inserendo o adeguando il contenuto per Outlook 2010.

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9:i-parametri-di-avvio&catid=1:percorso-guidato&Itemid=17
"I parametri di avvio"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=43:errore-in-rubrica-impossibile-visualizzare-lelenco-di-indirizzi&catid=22:rubrica-e-contatti&Itemid=34
"Errore in rubrica: Impossibile visualizzare l'elenco di indirizzi..."

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=20:come-fare-a-comprimere-il-file-pst&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"e fare a comprimere il file .PST"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=35:come-fare-a-convertire-un-vecchio-pst-nel-nuovo-formato-unicode&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"Come fare a convertire un vecchio PST nel nuovo formato Unicode"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=12:limite-dimensione-delle-cartelle-personali-pst&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"Limite dimensione delle Cartelle Personali (.PST)"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=33:come-fare-a-distinguere-il-formato-del-file-pst&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"Come fare a distinguere il formato del file PST"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=11:controllare-il-file-pst&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"Controllare il file PST"

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16:come-fare-ad-agganciare-file-pst-al-profilo-di-outlook&catid=11:gestione-files-pst&Itemid=6
"Come fare ad agganciare file PST al profilo di Outlook"

 

E' stato finalmente aggiunto un nuovo articolo riguardante l'utilizzo di Outlook sul nuovo sistema operativo Windows 7:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=92
"Windows 7 ed Outlook"

Ci stavo lavorando ormai da qualche giorno, e finalmente ora è stato completato.

 

Nonostante la cosa non mi entusiasmi, ho pubblicato un piccolo articolo sull'utilizzo delle note associate alle email in Outlook. Molti utenti le chiedono, quindi ho ritenuto opportuno scrivere qualcosa in proposito, ed ecco qui l'articolo:

Aggiungere note ad un messaggio

 

Riprendo la creazione di articoli di approfondimento su Outlook e sulla posta elettronica con questo articolo che sarà diviso in due parti e che riguarda la funzionalità di "Invia a" che è disponibile in Windows quando si preme il pulsante destro del mouse sull'icona di un documento o di un file.

La prima parte che descrive il comportamento generale e le principali limitazioni è disponibile qui:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=113
"Comando 'Invia a...' di Explorer: uso e limitazioni"

 

Ho aggiunto un NUOVO articolo alla sezione degli errori, relativo ad un VECCHIO problema che riguarda la chiusura di Outlook che in alcuni casi rimane bloccato senza mostrare alcuna finestra, impedendo l'apertura di una nuova finestra e un potenziale danneggiamento degli archivi.

Il problema si presenta con le meno recenti versioni di Outlook; in Outlook 2010 il problema è definitivamente risolto, in Outlook 2007 basta installare il Service Pack 2 mentre con le versioni più vecchie è necessario intervenire in maniera più puntuale.

In questi casi il problema non dipende tanto da Outlook quanto da un malfunzionamento di uno dei componenti aggiuntivi (in genere di terze parti) che generano questa situazione anomala. Nell'articolo è spiegato in maniera semplice (anche se più superficiale) cosa avviene realmente e come affrontare e risolvere il problema.

Maggiori dettagli qui:

http://www.msoutlook.it/index.php?option=com_content&view=article&id=132:outlook-rimane-attivo-anche-dopo-la-sua-chiusura&catid=12:errori-o-problemi&Itemid=8
"Outlook rimane attivo anche dopo la sua chiusura, e non si riapre!"

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »